Chatta con noi X
SCRIVI
Thailandia

DESCRIZIONE

.

DOCUMENTI: è necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, in regola con le marche da bollo annuali, con almeno due pagine libere per il visto. I turisti, per legge, sono tenuti a portare sempre con sé il proprio passaporto originale. Si sono verificati casi di turisti arrestati perché sprovvisti del documento. 

VIAGGI ALL’ESTERO DI MINORI: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.

INFORMAZIONI SANITARIE: Attualmente nessuna vaccinazione è obbligatoria. Si consiglia di consultare il proprio medico di fiducia per informazioni. E’ bene portare con sè medicinali per problemi gastro-intestinali, oltre ai medicinali di uso personale.

FUSO ORARIO: +6h rispetto all'Italia; +5h quando in Italia è in vigore l'ora legale.

LINGUA: thailandese ed inglese, ma quest'ultima solo nella capitale Bangkok e nelle principali località turistiche.

VALUTA: La valuta locale è il Baht

TELEFONO: il prefisso per l'Italia è lo 00139 quello dall'Italia lo 0066. In Thailandia funzionano 4 sistemi di telefonia cellulare: GSM 900, GSM 1800, GSM 1900, WCDMA 2100, oltre alla rete di traffico dati 3G e 4G, con buona ricezione nei centri urbani e in gran parte delle zone non urbane.

ELETTRICITA’: La corrente elettrica è a 220 volt e in rari casi a 110. Si consiglia di munirsi di adattatori universali che si possono trovare anche nei maggiori hotel.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO: tropicale-monsonico: caldo umido con forti piogge nel periodo da agosto ad ottobre; temperature più moderate nel periodo da novembre a febbraio. Temperature medie variabili tra 25 gradi nei mesi dicembre-gennaio e 35-40 gradi nei restanti mesi dell’anno.

FOTO: Si consiglia di portare dall’Italia il materiale cine-fotografico occorrente. Nel rispetto delle usanze e dei costumi locali si raccomanda di chiedere il permesso prima di filmare o fotografare persone e/o luoghi.

Un viaggio, un’esperienza
Da non perdere